Anagnina, ciclista falciato e ucciso da una macchina in corsa

Il conducente del mezzo si sarebbe fermato a prestare i primi soccorsi ma per la vittima non c'è stato nulla da fare

0
237

Un altro morto della strada, e purtroppo ancora una volta un ciclista. Qusesta volta i fatti si verificano nella parte più tranquilla della settimana, di domenica mattina, quando in teoria c’è meno traffico e si va tutti un po’ più piano.

MORTE SU DUE RUOTE – Invece per un uomo di 66 anni che si trovava a bordo di una bici in zona Anagnina, la passeggiata è stata fatale. Questa mattina infatti è morto investito da un’auto in via Agnanina, all’altezza di via Sette Metri. I fatti avvenuti nella periferia sud di Roma si sono verificati intorno alle 9.30.

SCATTATI I SOCCORSI – Immediatamente sono giunti sul posto gli agenti della polizia municipale per i rilievi di rito. Secondo quanto si è appreso, il conducente dell’auto si è fermato a prestare soccorso ed è stato poi portato in ospedale. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...