Vasto incendio in un nota fabbrica di medicinali: tre intossicati

Polemiche su uno stabile lasciato in disuso e ridotto in quelle condizioni

0
376
Pratiko

Poteva trasformarsi in tragedia l’incendio che ha interessato un ex fabbrica di medicinali in via Tiburtina, nella periferia di Roma, tra Casal de Pazzi e San Basilio. Tre persone sono rimaste intossicate.

LE CAUSE – Per fortuna l’incendio si è sviluppato nel tardo pomeriggio, se fosse accaduto di notte il bilancio poteva essere ben peggiore di questo. Ad andare a fuoco uno stabile abbandonato, dove però hanno trovato riparo sei senzatetto.

IN FIAMME – Sembra che a prendere fuoco sia stata dell’immondizia al primo piano dell’ex fabbrica, l’incendio si è propagato in fretta e sono state necessarie ben cinque squadre dei vigili del fuoco per spegnare le fiamme.

Polemiche ovviamente su una fabbrica abbandonata a se stessa e ridotta in quelle condizioni, dove trovano riparo i senzatetto e stranieri senza dimora, che ieri hanno però rischiato la vita. Ripercussioni anche sul traffico.

 

[form_mailup5q lista=”tiburtina”]

È SUCCESSO OGGI...