Roma, rubava all’università La Sapienza: ecco il video

Si intrufolava nella biblioteca e faceva il pieno di portafogli, cellulari e iPad

0
605

É finito in carcere un cittadino romano responsabile di diversi furti all’interno dell’università La Sapienza di Roma. Il ladro è stato incastrato dalle telecamere di videosorveglianza dell’istituto.

COME AGIVA – Il 38enne agiva in particolare nella biblioteca della facoltà di matematica; seduto a leggere, approfittando della distrazione delle vittime, si avvicinava agli effetti personali lasciati incustoditi trafugando portafogli, cellulari ed Ipad, allontanandosi subito dopo dalla stanza indisturbato come un normalissimo studente. Verificati dagli agenti una lunga serie di furti tra i mesi di Marzo ed Aprile del 2015.

LA CATTURA – Accertata la sua identità, l’uomo si era però reso irreperibile non presentandosi neppure presso il Commissariato Prenestino, dove avrebbe dovuto apporre la sua firma in quanto sottoposto alla misura restrittiva dell’Obbligo di Presentazione alla Polizia Giudiziaria, per fatti analoghi. Ieri però è stato rintracciato, arrestato e accompagnato nel carcere di Regina Coeli.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DEI FURTI

È SUCCESSO OGGI...