Guidonia, terremoto in Comune. Azzerata la giunta

Rubeis: «Un passo necessario per rivalutare gli equilibri»

0
382

Revoca delle deleghe per gli assessori della giunta di Guidonia Montecelio “al fine di poter procedere ad una nuova definizione delle stesse valutando l’assetto politico generale”. Il Sindaco Eligio Rubeis ha firmato stamattina, con provvedimento già formalizzato e assunto al Protocollo dell’Ente, i decreti indirizzati ai sei membri dell’esecutivo: Anna Angelini, Marco Berlettano, Morena Boleo, Ernelio Cipriani, Maria Cosola, Andrea Di Palma e Adriano Mazza, sospendendone le funzioni. Resta ferma solo la nomina da vicesindaco per Andrea Di Palma.

LE MOTIVAZIONI – <Un passo necessario per rivalutare gli equilibri nell’esecutivo – ha dichiarato il sindaco Eligio Rubeis commentando il ritiro completo delle deleghe assessorili – e dare un equilibrio migliore ai rapporti di forza interni a Forza Italia, il principale partito di maggioranza. Sono convinto che un nuovo assetto di Giunta, che rappresenti meglio i pesi politici e di rappresentanza elettorale, possa dare nuovo slancio all’azione di governo>, ha concluso Rubeis.

Il sindaco Eligio Rubeis che ha già avviato e pressoché concluso le consultazioni con i partiti e le liste civiche di maggioranza, provvederà a stretto giro alla rassegnazione delle deleghe assessorili ai collaboratori che lo coadiuveranno nell’attività di governo da qui alla scadenza della consiliatura, fissata al 2019.

È SUCCESSO OGGI...