Pomezia, arrivano le bat box

Il nuovo metodo utilizzato dal Comune

0
381

Bat box a Pomezia. Verranno installate in questi giorni, in tutto il territorio comunale, 30 bat box, piccoli rifugi per pipistrelli, che verranno posizionati sui muri e sugli alberi in spazi comunali. L’intervento, gratuito per l’Ente perché rientra tra le offerte migliorative dell’appalto relativo al servizio di disinfestazione, consentirà di combattere la presenza di insetti in maniera completamente naturale.

“Ogni pipistrello mangia circa 2.500 insetti a notte – spiega l’Assessore Giovanni Mattias – Con l’installazione delle bat box nel territorio agevoleremo la presenza di questi mammiferi alati nelle aree urbane, favorendo l’insediamento sul territorio dei giovani individui che in questo periodo partono dalle colonie originarie in cerca di nuovi habitat. Il risultato di questa azione sarà una opera di disinfestazione naturale che andrà a coadiuvare il tradizionale servizio di bonifica”.

È SUCCESSO OGGI...