Bonus bolletta elettrica, come avere lo sconto: boom di richieste

Per le tante famiglie e per le persone sole la possibilità di ottenere uno sconto in bolletta per l'energia elettrica

0
433

Il Bonus energia elettrica in tempi di crisi sta ottenendo un successo sorprendente. Si tratta infatti di uno sconto sui costi della bolletta sulla fornitura di energia elettrica concesso alle famiglie con più di tre figli (e massimo 20mila euro di reddito) e a quelle con basso reddito (inferiore a 7500 euro l’anno).

AGEVOLAZIONE – Agevolazione concessa anche a chi ha in casa un soggetto in gravi condizioni di salute che possiede i requisiti per il bonus per disagio fisico. Molto interessante dunque la procedura per ottenere lo sconto: si deve compilare un modulo presente sul sito http://www.autorita.energia.it/it/consumatori/ele/bonusele_ec.htm#diritto e seguire tutte le indicazioni dei documenti da presentare a un Caf o Patronato.

ATTIVO ENTRO 60 GIORNI – Entro 60 giorni, previa verifica della presenza dei requisiti economici la pratica verrà approvata. E’ necessario che la persona che fa richiesta del bonus gas sia intestataria della fattura elettrica e che sia residente nella abitazione. Non è invece necessario che sia proprietaria della abitazione. Il bonus energia elettrica può essere richiesto in ogni momento dell’anno. Per ogni chiarimento è possibile chiamare il numero verde 800 166654.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...