Scatti di anzianità: via libera al recupero del 2012

Sono disponibili le funzioni aggiornate per la produzione dei decreti di riconoscimento. Ecco come fare

0
328
Pil Istat

Ora sarà possibile recuperare l’anno 2012 per gli scatti di anzianità. Lo ha comunicato qualche giorno fa una nota del Ministero dell’Istruzione inviata agli uffici periferici che così recita così:  «Sono disponibili le funzioni aggiornate per la produzione dei decreti di riconoscimento dei servizi e di definizione della progressione di carriera per la predisposizione del prospetto per riliquidare la buonuscita».

IL DECRETO – Facendo capo all’ultimo decreto, si viene così a conoscenza che il servizio svolto nell’anno 2013 deve essere considerato come non utile ai fini dell’avanzamento, mentre, per quanto riguarda l’anzianità maturata nel corso del 2012, il contratto collettivo nazionale di lavoro del 7 agosto 2014 ne dispone il pieno recupero.
Dal Ministero dell’Istruzione arriva dunque, in altri termini, il via libera al riconoscimento del 2012 come anno utile nella ricostruzione di carriera, della pensione e della buonuscita degli insegnanti, mentre il 2013 resta non utile ai fini dell’avanzamento della carriera.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...