Juve-Roma, Rocchi ammette: «L’unico errore è sul rigore di Pogba»

Le confessioni dell'arbitro all'indomani del big match. Ecco i provvedimenti della giustizia sportiva

0
525
ROCCHI

Tra moviole, tesi fantasiose e moviole ultra tecnologiche le interpretazioni su Juve Roma si moltiplicano a dismisura. Anche Gianluca Ropcchi, il protagonista indiscusso del match, l’arbitro insomma, ha la sua versione.

LA VERSIONE DI ROCCHI – Ha preferito trincerarsi tra gli affetti, lì a pochi chilometri da Firenze, dove abita e dove risiede tutta la sua famiglia. Ad alcuni amici ha raccontato la sua versione dei fatti: «Il mio unico errore è stato il rigore su Pogba. E nemmeno sono sicuro di aver visto male, perché neppure le immagini hanno fatto chiarezza».

STOP – Rocchi sarà fermato. Dopo 1 o 2 partite di stop, magari si ritroverà a fare l’arbitro di porta. Perché lì, a meno di nuovi errori, nessuno farà caso inizialmente al suo ritorno sul palcoscenico. E per motivi d’opportunità, durante questo torneo, non sarà più chiamato a dirigere la Juventus e la Roma.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...