Juventus Roma, arrivano i rimborsi

«Entro la mattinata di oggi tutte le scommesse singole e multiple saranno rimborsate». E per i biglietti del match attiva la class action

0
431
as Roma e Juventus, big match a Torino, ecco le probabili formazioni, assenti e infortunati

“Viste le numerose e controverse decisioni del team arbitrale, che hanno influenzato pesantemente il risultato finale della partita, la nostra agenzia ritiene doveroso rimborsare quegli scommettitori privati della gioia di incassare una vincita a causa del risultato finale di Juventus-Roma. Pertanto, entro la mattinata di oggi, tutte le scommesse singole e quelle multiple piazzate su www.bet2bet.it e perdenti a causa del pronostico X, 2 o X2 nella partita Roma-Juventus saranno rimborsate con un bonus pari all”importo della scommessa perdente”. Questo quanto si legge in un comunicato dell”agenzia di scommesse online ”Bet2Bet”.

LA NOTA – “Bet2Bet, nonostante la decisione assunta- prosegue il comunicato-, ritiene doveroso confermare il rispetto verso il direttore di gara e i suoi collaboratori, alle prese troppe volte con decisioni davvero difficili da prendere e, pertanto, possibili da sbagliare, anche in buona fede. Nonostante cio”, avendo queste decisioni influenzato il risultato finale, Bet2Bet ritiene doveroso, invocando una sorta di ”justice payout” (assai frequente fra i bookmakers anglosassoni) non far ricadere sui suoi scommettitori il peso di difficili decisioni controverse, se non errate, da prendere in pochi istanti in campo”.

RIMBORSI BIGLIETTI – «L’Associazione di consumatori Konsumer Italia, unitamente alla Federazione IConsumatori, fa seguito al comunicato di ieri sulla possibilità di avviare una causa collettiva, o una Class Action, per la quale stanno giungendo numerose le domande di adesione da parte di consumatori sull’indirizzo mail classactioncalcio@konsumer.it  Dopo la direzione arbitrale che ha falsato la partita di calcio Juventus-Roma di domenica scorsa il danno di certe direzioni di gara è stato talmente evidente da far intervenire anche Parlamentari con interrogazioni scritte alla Camera e presso il Parlamento Europeo, fortemente preoccupati per l’andamento delle quotazioni delle azioni delle due società coinvolte; interventi che condividiamo. Questa mattina partirà una nostra richiesta di chiarimenti alla Consob per valutare l’influenza degli errori arbitrali sulle società calcistiche quotate in borsa (ieri a Piazza Affari le azioni del club giallorosso hanno perso alla fine delle contrattazioni il 2% a quota 0,66 euro, dopo aver toccato un minimo a 0,6420 euro) e l’eventuale nocumento causato ai piccoli azionisti».

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...