AS Roma, Sabatini tenta Jovetic. E il Manchester City…

I giallorossi tornano sul talento ex Fiorentina. Ma gli inglesi non hanno gradito "lo sgarbo Benatia"

0
398
As Roma calciomercato, jovetic piace, ma ci sono anche kalou, eto'o

Stevan Jovetic non è mai andato via dalla mente della Roma. In particolare da quella di Walter Sabatini, che lavora ininterrottamente per rafforzare sempre di più la rosa giallorossa. Il mercato riaprirà solamente a gennaio 2015, ma non si escludono affari già chiusi prima del tempo. Come quello tra il club di Pallotta e il trequartista montenegrino, ritenuto il tassello ideale per rendere ancor più competitivo il reparto offensivo, soprattutto in ottica europea.

I MARGINI DI TRATTATIVA – Jovetic milita nel Manchester City, squadra inglese affrontata dalla Roma proprio la settimana scorsa in Champions League: il fantasista, lanciato in Premier League da ottime prestazioni in Serie A con la Fiorentina, potrebbe esser portato a Trigoria con un’offerta da circa 8 milioni di euro, magari riuscendo a piazzare Adem Ljajic in uscita per reperire cash. Sabatini punterebbe a uno sconto dal team britannico, ma sarà un braccio di ferro con il City. La società infatti non ha gradito il comportamento della Roma nella vicenda che, ad agosto, ha portato il difensore Mehdi Benatia al Bayern Monaco con una trattativa lampo, dopo che emissari dello stesso City si erano presentati nella capitale prima dei bavaresi con una sostanziosa offerta economica, rigettata al mittente perchè ritenuta troppo bassa (era comunque superiore a quella del Bayern). Da lì il gelo anche per il discorso Matija Nastasic, difensore serbo nel mirino romanista e di cui si parla da mesi. Morale della favola: Jovetic può arrivare (la destinazione sarebbe gradita) ma nel caso Sabatini volesse buttarsi sulla preda non sarà affatto facile. L’alternativa resta l’ucraino Yarmolenko, in forze alla Dinamo Kiev e seguito dallo “squalo del mercato” dalla scorsa estate.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...