Calciomercato Roma, le priorità: riscatto Nainggolan e Perotti

Preziosi non vuol lasciar partire il giocatore a gennaio. Bloccato anche Perin. Martinez solo a giugno

0
350

La Roma si dà delle priorità in vista del mercato. Ci siamo mancano ormai pochi giorni all’apertura della sessione invernale, ma Sabatini ha già fissato i punti in ordine di importanza.

NAINGGOLAN – Il giocatore, finito nel mirino della Juventus, deve essere riscattato dal Cagliari, e questa è una delle priorità di Sabatini, che vuole garantire un pezzo importante a Garcia. In ordine di importanza dopo di lui c’è Chiriches e poi l’attaccante Martinez (a giugno però, subito possono arrivare Bergessio o Denis) o magari un terzino come Darmian.

CONTI APERTI – Con il Cagliari la Roma ha due conti aperti: quello di Nainggolan e di Astori, entrambi arrivati con la formula del prestito oneroso. I prezzi salgono nonostante gli accordi, soprattutto quello del primo, e la Roma deve anche fare cassa e per questo sta pensando come collocare Borriello.

PEROTTI – Ma c’è anche Diego Perotti del Genoa, che piace tanto in casa giallorossa, e pure in questo caso le avversarie non mancano. L’argentino, però, viene trattenuto da Preziosi, che non sembra disposto a cederlo subito ma solo a giugno. Oltre alla Roma, c’è il Milan. E poi c’è Perin, che però a quanto pare non si muoverà subito.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...