Calciomercato Roma, slitta il matrimonio con Peres. C’è Salah

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, si è opposto alla cessione. Intanto il giocatore del Chelsea può arrivare in prestito e ricoprire tre ruoli in attacco

0
325
calciomercato roma peres salah

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, si è opposto alla cessione, almeno per gennaio e per Bruno Peres-Roma se ne riparlerà a giugno.  E’ insomma ancora tutto bloccato in casa Roma anche se nelle ultime Sabatini ha virato su Salah: il giocatore del Chelsea può arrivare in prestito e ricoprire tre ruoli in attacco. A Trigoria ci pensano seriamente anche se i Blues vorrebbero cederlo in prestito con obbligo di riscatto mentre la Roma gradirebbe un diritto, fissato a 15 milioni.

TUTTO RUOTA INTORNO ALL’ATTACCO – La Roma però non è immobile e comincia a muovere diversi tasselli, Sabatini sta sondando il terreno su diversi fronti ed emergono anche tante alternative se ci dovessere essere delle partenze.

BORRIELLO &DESTRO – Marco Borriello dovrebbe lasciare la Roma per trasferirsi al Genoa. Ci sarebbe l’accordo e manca davvero poco alla firma. La partenza di Destro si fa più complicata, e qui si moltiplicano ogni giorno le società che lo vorrebbero.
In primis c’era il Milan, ma ora sembra tutto fermo, anche se non chiuso. Sabatini vuole 18/20 milioni di euro, e deve anche pensare al sostituto.

SOSTITUTO IN ATTACCO – In questo caso ecco spuntare un altro uomo dalla Premier League. Si tratta di Emmanuel Adebayor, anche se l’affare sembra difficile. Il 31enne con il contratto in scadenza con il Tottenham e a quanto riferiscono alcune voci non più contento della sua situazione.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...