Calciomercato Roma, rebus Destro: titolare a Palermo e poi l’addio?

Garcia avrebbe chiesto all'attaccante di restare, ma Sabatini sta cercando di prendere Salah

0
388
Calciomercato Roma, Destro gioca a Palermo e poi parte se arriva Salah

Rudi Garcia preme per averlo ancora almeno fino a giugno, Mattia Destro se non gioca vuole andare via subito o comunque al massimo a giugno perchè ritiene di essere maturo per poter fare il titolare. Sabatini fa il mediatore, parla con l’agente del giocatore per trovare una soluzione (che sia un’altra squadra o che gli si possa garantire di non fare troppa panchina a Roma). Però c’è Salah.

VOCI DI CORRIDOIO – Il portale gianlucadimarzio.com riferisce di un dialogo che ci sarebbe stato ieri tra Rudi Garcia e Mattia Destro. Il sito riporta queste parole: «Preparati Mattia, a Palermo vedrai che giochi: resta con noi, ma dove vuoi andare?».

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, slitta il matrimonio con Peres. C’è Salah

Non è una novità che Garcia voglia trattenerlo, ma Destro vuole e chiede spazio. A difesa del giocatore è intervenuto anche il ds del Palermo Perinetti che Tele Radio Stereo ha spiegato: «Ha qualità, deve migliorare in alcuni atteggiamenti, anche tattici».

NEW ENTRY – Se però Sabatini punta su Salah allora le strade sono due: o Destro è realmente in partenza, o ci sarà un posto che verrà ancora più conteso, a meno che Mohamed Salah del Chelsea (prestito con diritto di riscatto) non venga spostato su altri fronti.

Il Messaggero, infatti, parla di ultima partita di Destro con la maglia della Roma proprio a Palermo. Con Totti febbricitante, Garcia potrebbe schierare Destro come titolare.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...