Calciomercato Roma, Luiz Adriano ha detto sì

L'attaccante brasiliano ha accettato il trasferimento in giallorosso. Ora manca il consenso dello Shakhtar. Destro ai saluti

0
399

Luiz Adriano è un giorno più vicino a diventare un calciatore della Roma. L’insistenza del ds Walter Sabatini e il progetto tecnico su cui si basa la nuova squadra del patron James Pallotta hanno convinto l’attaccante brasiliano a lasciare l’Ucraina e trasferirsi nella capitale. Ora, per concludere l’affare, c’è da trovare l’accordo economico con lo Shakhtar Donetsk.

LA TRATTATIVA – Come riportato da La Gazzetta dello Sport, la Roma ha offerto 2 milioni di euro per il prestito immediato con riscatto obbligatorio per altri 8 a giugno, con l’aggiunta di alcuni bonus a favore dello Shakhtar in caso di qualificazione dei giallorossi alla Champions League 2015/16 che porterebbero la cifra totale intorno ai 12-13 milioni. Si attende la risposta del team ucraino per il definitivo via libera all’operazione. A coordinare il tutto e portare Luiz Adriano sulla strada verso Rudi Garcia è stato Antonio Carlos Zago, ex difensore della Roma campione d’Italia nel 2001 e attuale assistente tecnico dello Shakhtar.

DESTRO AL MILAN – L’arrivo del brasiliano libera Mattia Destro al Milan: il club rossonero ha preso atto ieri del grave infortunio dell’attaccante Stephan El Shaarawy (out per almeno due mesi) e sta riallacciando i contatti con Sabatini per portare a Milanello la punta marchigiana, sempre più chiusa a Trigoria. La richiesta per cederlo si aggira tra i 20 e i 25 milioni, Galliani tratterà per un prestito oneroso con obbligo di riscatto a giugno. in quel modo, tutti contenti. Ma resta vigile l’Arsenal, pronto a inserirsi nella trattativa a suon di sterline.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...