Roma, Florenzi contro La Repubblica: «Ricostruzione falsa»

«Le mie parole, anziché essere intese come una forma di rispetto nei confronti del Mister, sono state strumentalizzate» ha scritto il giocatore su Facebook

0
900
Alessandro Florenzi

«In merito all’articolo pubblicato in data odierna su La Repubblica, a firma di Matteo Pinci, ci tengo a precisare che la ricostruzione è del tutto falsa. Le mie parole, anziché essere intese come una forma di rispetto nei confronti del Mister, sono state strumentalizzate per tratteggiare una tensione che non corrisponde in nessun modo alla realtà. Così prendete in giro la gente! Forza Roma! Ale».

LEGGI ANCHE: Roma, l’avvertimento di Lippi: guardatevi alle spalle

LA SOFGO – Lo sfogo, scritto sul social network Facebook da Alessandro Florenzi, centrocampista della Roma, mira a chiarire la ricostruzione de La Repubblica e le sue parole nei confronti del mister Rudi Garcia.

Schermata 2015-02-02 alle 14.05.58

LA FRASE INCRIMINATA – Alla base dello sfogo ci sarebbe infatti una frase del giocatore il quale, commentando il dopo partita Roma – Empoli e interrogato sulle ragioni della crisi giallorossa e del perché la squadra non riesca più a vincere avrebbe detto: «Non lo so, chiedilo al mister…».

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...