AS Roma, idea Boateng per la rivoluzione. Offerta per Nainggolan

Il ghanese è libero a parametro zero. Il PSG piomba sul "ninja"

0
458

Due giorni dopo l’incredibile sconfitta contro il Milan e il discusso ritiro “light” imposto da Rudi Garcia ai calciatori, arriva direttamente dalla Germania una tentazione per il mercato che potrebbe avviare la tanto attesa (ed ennesima) rivoluzione in casa Roma. Sanzioni da fair play finanziario permettendo.

Si tratta del centrocampista Kevin Prince Boateng, messosi in luce qualche anno fa proprio nel Milan e licenziato nelle scorse ore dallo Schalke 04 per motivi ancora non ufficializzati dal club tedesco (si vocifera di scarso impegno). Da qui l’idea di portarlo a Roma, ipotesi che farebbe felici non solo i calciofili ma anche gli uomini in generale (Boateng è fidanzato con l’ex velina Melissa Satta).

GLI SCENARI – L’affare sarebbe fattibile perchè il ghanese, 74 presenze e 10 reti in Italia, è da oggi disponibile a parametro zero ed è tecnicamente un ottimo giocatore. Ha voglia di giocare in un club ambizioso e Walter Sabatini, se confermato alla Roma, non faticherebbe troppo a trovare un accordo sull’ingaggio. Di contro ci sono la possibilità per Boateng di giocare in MLS, il campionato calcistico di Serie A americana, e la probabile concorrenza di altre squadre italiane ed europee. Da non sottovalutare poi, anche questo se appurato, il motivo della rottura con lo Schalke 04, quelle mancanze di impegno e cattiveria agonistica che hanno caratterizzato la stagione di parecchi calciatori romanisti.

ALTRI OBIETTIVI – Non solo Boateng però nel mirino di Sabatini: secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb.com, il ds lavora a fari spenti anche su Ricardo Horta, interessante 21enne esterno offensivo del Màlaga, e stando a fonti del giornalista Alfredo Pedullà sull’attaccante in uscita dall’Aston Villa Christian Benteke.

NAINGGOLAN –  Mentre si guarda alle operazioni in entrata si pensa anche alle cessioni, specie se la Roma non dovesse raggiungere la qualificazione alla prossima Champions League: in molti sono in dubbio, da Ljajic a Pjanic passando per De Rossi, Maicon, Astori, Ibarbo, Gervinho, Doumbia, Iturbe e altri. Pare sia però arrivata a Trigoria un’offerta del Paris Saint-Germain per Radja Nainggolan, uno dei migliori nella fallimentare stagione giallorossa: i francesi, che seguono già attentamente Pogba della Juventus, si sarebbero fatti avanti per il centrocampista ancora in comproprietà con il Cagliari (secondo il portale belga Het Laatste Nieuws). Per 40 milioni di euro l’affare si potrebbe chiudere, con la società sarda che ha notevolmente alzato il prezzo del riscatto di Nainggolan. Riuscirà la Roma a riscattarlo e resistere agli assalti di mezza Europa per il “ninja” o cederà alle avances straniere?

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...