Calciomercato Roma, vendere Pjanic per fare cassa e puntare su Jovetic

Sabatini sta cercando anche di accorciare le distanze e trovare l'accordo per il riscatto di Nainggolan

0
552
as-roma-calcio-manchester-miralem-pjanic

Le esigenze della Roma e le speranze dei giocatori, trovarsi a un incrocio e cominciare a percorrere insieme una strada. È su questo che fa leva Walter Sabatini per portare in giallorosso alcuni giocatori, sperando anche di potersi giocare la carta Champions rispetto ad altri club.

ATTACCANTE – Si stanno facendo insistenti le voci che Stevan Jovetic vorrebbe fare ritorno in Italia, visto che al Manchester City non ha proprio lo spazio che si aspettava. Il montenegrino non è riuscito a spiccare il volo come sognava ed è stato escluso dalle coppe, da qui il suo desiderio di tornare in Serie A, dove invece il suo talento è esploso.

E su di lui ci sarebbe anche l’Inter, che pare abbia già ottenuto il sì del giocatore e dell’agente, ma è pur vero che la Roma ha la possibilità di andare in Champions, e sarebbe un’ottima carta in più da giocarsi. L’Inter tra l’altro ha in ballo anche la trattativa che sembra prioritaria con Yaya Tourè.

IN VENDITA – La Roma sarebbe pronta a vendere Pjanic per fare cassa e questo potrebbe tornare utile proprio per portare a termine la trattativa con Jovetic. Ci sarebbe il Valencia a spingere molto per avere il giocatore giallorosso, che ha un contratto fino al 2018 e un valore di circa 30 milioni.

Il suo futuro potrebbe dipendere anche dalla trattativa per Nainggolan. C’è da riscattare il cartellino del belga, con la Juventus che pressa il Cagliari e la richiesta del club sardo che sale (15 milioni e non 11 più bonus come offerto dalla Roma).

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...