Calciomercato Roma, attacco da rifare. Ecco tutti i movimenti

In partenza Gervinho, Doumbia, Destro e Ljajic

0
345
Mattia Destro

Attacco da rifare per la Roma. Molti, infatti, sono gli attaccanti che molto probabilmente lasceranno la squadra. Oltre a Gervinho in direzione Al Jazira, in uscita da Trigoria ci sono altri tre giocatori.

DOUMBIA – Seydou Doumbia sarà ceduto: il Beijing pare un’opzione decaduta, ma la Roma pensa di riuscire a strappare un prestito con obbligo di riscatto dall’ivoriano.

DESTRO – Mattia Destro è in ballo tra Fiorentina, Bologna e Sampdoria.

LJAJIC – E poi c’è Adem Ljajic, sul quale è tornato di moda l’interesse di un paio di club della Bundesliga. Ma la Roma non sta a guardare e si sta immergendo nella ricerca di un portiere e proprio di un attaccante. Sembrano queste le priorità su cui Sabatini vuole lavorare. Ma è ovvio che ci sono anche dei giocatori da vendere come Gervinho. Chiusi, in pratica, gli affari per il riscatto di Nainggolan (16,5 milioni dovrebbero bastare) e portati a casa Bertolacci e Iago Falque, ci si può dedicare alle altre trattative.

SUL FRONTE PORTIERI – Tra i portieri sembra sfumare l’ipotesi Cech perchè sembra si stia accordando con l’Arsenal, ma la Roma ha delle buone alternative: segue il bosniaco Asmir Begovic, che al momento è dato per favorito.
Si tratta di un giocatore dello Stoke City di 27 anni, ma ci sono anche Mathew Ryan del Bruges, Stéphane Ruffier del Saint-Étienne e Sergio Romero, che si sta svincolando dalla Sampdoria. La Gazzetta dello Sport fa anche il nome del polacco Wojciech Szczesny dell’Arsenal (10 milioni). Ci potrebbe essere in ballo un affare con il Torino. Il club granata è interessato a Mattia Destro, vuole un attaccante e lui sarebbe in pole position dopo Zapata del Napoli. L’idea è quella di prenderlo in prestito e poi di riscattarlo, magari inserendo nella trattativa Bruno Peres che piace molto ai giallorossi.

SUL FRONTE ATTACCANTI – Carlos Bacca è più di una fantasia di mercato, e potrebbe materializzarsi a breve. Ci sono continui contatti con l’agente del giocatore e pare che la Roma abbia già ottenuto l’ok dell’attaccante per il trasferimento, a circa 3 milioni di euro. Ciò che potrebbe rendere l’affare più complicato è la clausola rescissoria di quasi 30 milioni di euro.
Pallotta ha sempre assicurato che la Roma avrebbe puntato su un grosso centravanti, ma è anche vero che il presidente ha parlato di qualche cessione importante. Già dati in partenza Gervinho, Destro e Doumbia a questo punto sarà il centrocampo ad essere ritoccato: partirà Pjanic? Di sicuro dalla sua cessione la Roma potrebbe ottenere un bel po’ di soldi.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...