Calciomercato Roma, Mitrovic più vicino. Assalto a Pjanic

Sabatini a colloquio con il padre dell'attaccante dell'Anderlecht. Bagarre per il centrocampista bosniaco

0
396
calciomercato-roma-mitrovic

In attesa di novità riguardo l’affare Edin Dzeko, la Roma si tuffa in pieno sul mercato per acquistare un attaccante e rafforzare il reparto più in crisi della passata stagione. Diversi sono i nomi sul taccuino di Walter Sabatini, tra scommesse e top player, ma ora nel mirino in particolare c’è Aleksandar Mitrovic.

GLI SVILUPPI – La promettente punta dell’Anderlecht, classe 1994 di nazionalità serba, è acquistabile per 14 milioni di euro. I giallorossi si sono fermati a 12 milioni ma ci sono buone possibilità al momento che l’affare vada in porto (complice anche la “buona parola” del connazionale Ljajic). Oggi il ds romanista, secondo quanto riportato da gazzetta.it, ha incontrato il papà del calciatore e pare che il colloquio sia andato a buon fine. Nel caso in cui si trovasse l’accordo con l’attaccante, la Roma dovrà poi ritrattare direttamente con il club belga per perfezionare l’acquisto. Mitrovic comunque non arriverà da solo: la sensazione è che si aggiunga al grande centravanti richiesto dalla tifoseria.

IAGO FALQUE – Intanto oggi è stato ufficializzato l’acquisto dell’esterno offensivo Iago Falque dal Genoa, trattativa già chiusa da giorni ma non annunciabile prima dell’apertura del calciomercato estivo (1° luglio). Ecco il comunicato della Roma: “L’AS Roma SpA rende noto di aver sottoscritto con il Genoa CFC SpA il contratto per l’acquisto a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2016, dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Iago Falque Silva, a fronte di un corrispettivo di 1 milione di euro – si legge -. L’accordo prevede inoltre l’obbligo di trasformazione della cessione temporanea in cessione definitiva alla prima presenza da parte del calciatore in gare ufficiali, a fronte di un corrispettivo di 7 milioni di euro. Infine, l’accordo prevede il pagamento di un premio di rendimento, fino ad un massimo di 1 milione di euro, al raggiungimento da parte del calciatore di determinati obiettivi sportivi. Con il calciatore Iago Falque è stato sottoscritto un contratto di prestazione sportiva fino al 30 giugno 2020″.

PJANIC – E riscattato Radja Nainggolan, la Roma ora deve tenere duro per confermare anche Miralem Pjanic: il centrocampista bosniaco, pedina importante per convincere Dzeko ad abbracciare il giallorosso, è sotto pressing di Paris Saint-Germain, Barcellona, Liverpool e Manchester United. A questi si aggiunge anche la new entry Atlético Madrid, con il suo allenatore Simeone che lo giudica perfetto per i biancorossi. Sabatini però ha gelato tutti: “Giotto” non parte per meno di 45 milioni. A proposito di cessioni: piazzati Bertolacci al Milan e Viviani al Verona, restano da sistemare soprattutto Destro (è sfida Monaco-West Ham), Gervinho (può andare in Cina), Doumbia (sirene dalla Russia) e Romagnoli (sui di lui c’è il Milan).

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...