Calciomercato Roma, Sabatini fa un passo avanti per Gerson e Dzeko

Si prova a chiudere anche per Adriano. In caso di nuovi arrivi i giallorossi sono pronti a far partire Romagnoli

0
378
Calciomercato As Roma, Adriano Correia claro per la fascia sinistra

L’As Roma prova a stringere i tempi e i prossimi giorni saranno quelli decisivi per chiudere alcune trattative di mercato. Ecco tutto quello che c’è in ballo.

CASO GERSON – La Roma vorrebbe il giocatore della Fluminense, ma non avendo posto per un extracomunitario, secondo TuttoSport lo girerebbe al Bologna. Gerson, 18enne trequartista, avrebbe detto di preferire il Barcellona (ma non giocherebbe fino a gennaio), ma per ora non c’è nulla di certo anche se il quotidiano Sport lo dà per acquistato. Sabatini ha offerto 17 milioni e così avrebbe superato il Barca. In occasione dell’amichevole Roma e spagnoli potrebbe discutere. Intanto il Bologna con la Roma avrebbe anche aperto una trattativa per Destro.

Adriano Correia Claro invece vuole la Roma e il suo agente potrebbe mettersi a tavolino con il Barcellona per cercare di liberare il 31enne difensore. In ballo c’è anche Digne, ma non è escluso che possano arrivare entrambi, visto che Adriano può giocare anche a destra.

IL GIORNO DI DZEKO – Si continua  discutere tra la Roma e il Manchester City per Dzeko, e secondo il Tempo giovedì potrebbe essere la giornata giusta per chiudere l’affare che balla ormai da diverso tempo. Il problema da risolvere è legato ai diritti di immagini e alle clausole da inserire nel contratto. Accordo fatto tra club per 15 milioni più 2-3 di bonus. E proprio l’arrivo di Dzeko potrebbe liberare di fatto Alessio Romagnoli, su cui è in pressing il Milan.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...