Calciomercato Roma, Rudiger sbarca nella capitale. Via alle cessioni

Preso il centrale tedesco. Destro fa aspettare il Bologna, il Genoa vuole Ljajic e Ibarbo

0
464

Antonio Rudiger è un nuovo calciatore della Roma. Il difensore centrale dello Stoccarda, africano naturalizzato tedesco, è sbarcato oggi a Fiumicino e si è recato a Trigoria per conoscere i compagni in attesa delle visite mediche di rito e la firma del contratto che lo trasformerà in un giocatore giallorosso.

I DETTAGLI – Il classe ’93 arriva in prestito oneroso da 4 milioni di euro con obbligo di riscatto a 7 nel 2016, per un totale di 11 milioni. Ingaggio da 2 milioni l’anno per il 22enne che può giocare anche da terzino destro, considerato uno dei giovani più promettenti del calcio tedesco e non solo. L’arrivo di Rudiger, per cui si attende l’ufficialità dalla Roma, non chiuderà però il mercato in entrata di Walter Sabatini, che ha in pugno il centrale del Catania Gyomber ma attende sviluppi sulla pista Juan Jesus (Inter), entrambi difensori. Solo suggestioni le ipotesi Dante (Bayern Monaco) e Zouma (Chelsea), più possibile l’arrivo di uno tra Santon (Inter) e Paletta (Milan). Nessuna novità sulla situazione Digne, il laterale sinistro basso del Paris Saint-Germain da tempo d’accordo con la Roma per il trasferimento ma bloccato in Francia dal club transalpino, che non ha ancora chiuso per il sostituto. I giallorossi si stanno spazientendo per il comportamento del PSG ma si dovrebbe ufficializzare tutto a giorni. Proposto inoltre a Sabatini il prestito gratuito con diritto di riscatto l’anno prossimo dell’esterno del Santos Emerson Palmieri, secondo indiscrezioni di calciomercato.it.

IN USCITA – Molta la carne al fuoco per sfoltire la rosa della Roma: Yanga Mbiwa si è ufficialmente accasato al Lione per 8-9 milioni e ha ringraziato pubblicamente Totti e compagni per l’esperienza accumulata in un anno di Serie A, Mattia Destro ha chiesto altre 24 ore di tempo per decidere se accettare o meno l’offerta del Bologna (accordo già preso da giorni, prestito oneroso a 1 milione e obbligo di riscatto a giugno prossimo a 9 milioni). I rossoblu seguono anche il centrocampista Salih Uçan e il terzino Vassilis Torosidis. Marquinho si è accordato con l’Udinese, Gianluca Curci è stato ceduto al Mainz (prima divisione tedesca), si cerca una squadra per Paredes (che però potrebbe anche restare a Roma) e il Genoa sta pensando a Ljajic e Ibarbo per rafforzare l’attacco. Ashley Cole ha accettato l’ipotesi di rescissione del contratto e potrebbe tornare in Inghilterra o andare negli USA.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...