Champions, As Roma pregi e difetti: tre punti ma poca maturità

Infortuni muscolari per De Rossi, Florenzi e Maicon. Preoccupazione per il brasiliano

0
412

Roma-Leverkusen mette in mostra pregi e difetti della squadra di Rudi Garcia. Vanno bene i tre punti presi che rimettono i giallorossi in gioco per la qualificazione, ma mettono in luce anche una formazione poco matura per certi palcoscenici.

EVITATO IL TRACOLLO La Roma ha evitato una figuraccia. Bella quanto mai nel primo tempo, squadra perfetta, pronta a colpire sin dai primi minuti, Salah e Dzeko in perfetta forma, un 2-0 più che meritato dopo il primo tempo, anzi poteva anche ottenere qualche gol in più. Il Leverkusen era praticamente assente o non pervenuto.

Ma il rientro dagli spogliatoi è stato fatale, la Roma nel giro di pochissimi minuti ha mandato all’aria tuttp, 2-2 incredibile e una nuova partita da giocare nell’ultima mezz’ora. Dezko ha preso per mano la squadra e poi è arrivato quel rigore procurato da Salah e trasformato da Pjanic a dare un lieto fine a questa partita di Champions, quando all’orizzonte si stava affacciando il fantasma dell’andata e di quel pazzo (4-4).

LE PAROLE DI GARCIA – Il tecnico francese sottolinea la vittoria di carattere della squadra, ma è consapevole che c’è da lavorare sulle amnesie. C’è stata una reazione al blackout. «Non ci si annoia mai quando c’è Roma-Bayer Leverkusen – ha detto Garcia -, dato che abbiamo fatto 13 gol in due partite». Garcia ora guarda al futuro e al derby e il nodo principale riguarda gli infortuni.

«Sono tre problemi muscolari per De Rossi, Florenzi e Maicon – ha concluso -. Per quel che riguarda Daniele e Alessandro il fastidio lo avevano già dopo la partita con l’Inter e Daniele anche prima. Spero che Florenzi si sia fermato prima della lesione. Su Maicon sono più preoccupato perché si è fermato dopo quella bella scivolata a centrocampo. Ad ogni modo per tutti dobbiamo aspettare le solite 48 ore per sapere bene cosa hanno a livello muscolare». Potrebbe trattarsi di uno stiramento all’adduttore, in questo caso almeno un mese di stop, ma ovviamente dipende dalla gravità del problema.

 

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...