Bologna-Roma, le probabili formazioni. Tridente da inventare

Out anche per il Barcellona sia Gervinho che Salah. Garcia potrebbe anche cambiare modulo. Ecco tutte le possibili soluzioni

0
399
As Roma, Rudi Garcia

In trasferta a Bologna ma anche a Barcellona senza Salah e Gervinho. Rudi Garcia corre ai ripari in vista di questi due importanti match, che vedono la formazione giallorossa da un lato correre per la testa della classifica di Serie A e dall’altra per superare i gironi di qualificazione di Champions League.

ASSENZE – Questa volta il tecnico francese dovrà porre rimedio proprio all’attacco. È infatti questo il settore che risente di maggiori problemi. Un tridente da rivedere per almeno un mese, visto che Salah probabilmente rientrerà a gennaio e Gervinho forse per le ultime partite del 2015. In ogni caso anche lui starà fermo almeno tre settimane. Non convocato De Rossi.

NUOVO TRIDENTE – La soluzione che Garcia potrebbe adottare vedrebbe in campo Iturbe, pronto quindi a rilanciarsi da titolare, al fianco di Dzeko e Iago Falque. L’alternativa è avanzare Florenzi, ma questo poi dovrebbe prevedere un cambio in difesa con Maicon o Torosidis come terzini. Possibile anche un cambio di modulo, con Pjanic trequartista come contro la Lazio.

Donadoni teme la Roma, nonostante il buon momento del suo Bologna. Per il tecnico i giallorossi sono favoriti nella lotta scudetto insieme al Napoli.

PROBABILI FORMAZIONI – In campo sabato alle ore 18. Bologna con Mirante; Rossettini, Oikonomou, Gastaldello, Masina; Donsah, Diawara, Rizzo; Mounier, Destro, Giaccherini. La Roma potrebbe rispondere con Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Nainggolan,Vainqueur, De Rossi, Pjanic; Iturbe, Dzeko, Iago Falque.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...