Stadio della Roma, Montino: «Facciamolo a Fiumicino»

0
4142

“Mentre Grillo giunge a Roma e pretende di decidere per i romani, il suo movimento si dibatte in un estenuante “stadio sì, stadio no”, la Roma può contare sul Comune di Fiumicino che fin da ora è disponibile a ospitare l’impianto nel suo territorio. Abbiamo ettari sufficienti, un quadrante a disposizione che non necessita di modifiche al piano regolatore, senza vincoli ambientali, al di fuori della Riserva Statale del Litorale Romano». A dichiararlo il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.

Leggi anche: Tra nuovo stadio e barriere dell’Olimpico, ecco il punto

«Un luogo collegato da due ferrovie: la Roma-Civitavecchia e la Roma-Fiumicino, due autostrade: Roma-Civitavecchia e Roma-Fiumicino e, naturalmente, l’aeroporto intercontinentale al servizio della Capitale. Tutto ciò che serve per creare un grande polo di attrazione turistica e sportiva. Siamo da subito a disposizione per avviare verifiche e procedure. Mentre altrove si è impegnati in lunghe discussioni, a Fiumicino prendiamo decisioni nella certezza che l’antipolitica si debba combattere con i fatti”, ha concluso il sindaco di Fiumicino.

Leggi anche, Grillo: «Se lo stadio si farà sarà sentita la popolazione»

È SUCCESSO OGGI...