Ss Lazio, Udinese in vista: Reja ha qualche dubbio in difesa

Ledesma è squalificato, Radu e Novaretti sono infortunati, Konko si è sottoposto ad accertamenti. Marchetti a disposizione

0
264
Ss Lazio, Marchetti rientra contro Udinese. Per Reja dubbi in difesa, assenti Ledesma e Radu

Reja rientra nella sua terra di nascita, il Friuli Venezia Giulia, e lo fa da allenatore della Lazio pronto a sfidare l’Udinese.

Il tecnico di Gorizia sta studiando bene le mosse da applicare per provare ad espugnare lo stadio Friuli, soprattutto deve trovare un modulo in cui fare a meno di Ledesma squalficiato e Mauri indisponibile per tutto il mese di gennaio. Un modulo equilibrato, chiuso bene in difesa ma agile per affondare il colpo in attacco.

Bisogna, però, fare i conti anche con gli infortuni e qui la lista si allunga. Radu è stato sottoposto ad accertamenti che hanno evidenziato una lesione di primo grado del semimebranoso della coscia destra (stiramento, rientro previsto per il derby), mentre Novaretti ha svolto fisioterapia e lavoro differenziato per un risentimento del muscolo adduttore della coscia destra.

Mentre Lulic, Marchetti e Cana non dovrebbero avere grandi problemi a rientrare. Resta in dubbio Konko (che si è sottoposto a risonanza magnetica).

Intanto Bollini che ha lasciato la Primavera a Simone Inzaghi ed è entrato a far parte dello staff della Lazio maggiore ha detto alla radio biancoceleste ufficiale: «Un grande in bocca al lupo a mister Inzaghi, gli auguro il meglio. In prima squadra ho trovato lo stesso ambiente, cerco anche a loro di trasmettere il mio entusiasmo». Quello che gli ha permesso di fare un ottimo lavoro con la Primavera.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

È SUCCESSO OGGI...