Ss Lazio, c’è la Juventus: per Reja si può vincere

Il tecnico ha chiesto due giocatori di qualità: «La società lavora per raggiungere certi obiettivi e per essere competitivi»

0
286
Ss Lazio, Reja pronto a schierare Biglia e Ledesma contro la Juventus

Una di quelle partite che richiamano il grande pubblico. L’occasione della rivincita per la Lazio, anche se nella gara della Supercoppa Italiana (4-0) non c’era Reja ma Petkovic a guidare i biancocelesti.

Una Lazio che ora più che mai ha bisogno di punti, di trovare energie e carica emotiva. Ed è proprio su questi aspetti che fa perno il tecnico laziale: «Il nostro desiderio è mettere in difficoltà la Juve, mi interessa ritrovare lo spirito giusto».

Una Lazio in crescita che sfiderà «la migliore squadra del campionato», e che dovrà tenere sotto stretto controllo Pirlo, perchè secondo il tecnico laziale «da lui partono gran parte delle azioni».

Per quanto riguarda la formazione Reja non si sbilancia troppo ma spiega: «Biglia e Ledesma sono intelligenti e dotati tatticamente, Gonzalez non voglio rischiarlo».

Sul fronte mercato il mister ha chiesto alla società due giocatori di qualità: «Il club sta lavorando per raggiungere certi obiettivi, per avere squadra competitiva».

E per la Coppa Italia? Il tecnico sogna tre derby con la Roma, ma prima di arrivare a febbraio ci sono ancora un paio di sfide piuttosto importanti da giocare: con la Juventus domani sera all’Olimpico alle 20.45 e poi con il Napoli per un posto nelle semifinali di Coppa Italia. La Roma, per ora, può aspettare.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

È SUCCESSO OGGI...