Ss Lazio, Reja ci crede: l’Europa non è una “mission impossible”

Serve una formazione con garanzie per Cagliari: Ledesma recupera, Cana si ferma. Dias e Postiga in campo col Milan

0
353
Ss Lazio, l'Europa League non è una mission impossible. Ledesma recupera, cana fermo, dias e postiga in recupero (tedeschi)

Niente allenamento questa mattina per Lorik Cana, che come conferma la Lazio ha accusato una «lombalgia acuta». Ma a Formello non si sono visti nemmeno Perea e Crecco, entrambi colpiti dall’influenza.

SQUADRA DI GARANZIE – Insomma Cagliari-Lazio si avvicina (domenica alle ore 15) e mister Reja deve valutare le condizioni fisiche dei giocatori e cercare di mandare in campo la squadra che gli dà più garanzie. Il team biancoceleste deve giocarsi bene le sue carte in questa seconda parte di stagione se vuole puntare a un posto in Europa League. La missione non è impossibile, ma non è nemmeno in discesa. Servirà grinta, tenacia e tanta concentrazione.

LEDESMA IN GRUPPO – La gara di domenica è stata affidata a Irrati di Pistoia, ma questo sarà solo un dettaglio, perchè la Lazio dovrà dimostrare di essere più forte di tutto. Le notizie positive comunque non mancano: al gruppo si sta piano piano riaggregando anche Ledesma (lo aveva annunciato il medico che sarebbe stato disponibile per la gara con il Cagliari), che potrebbe a sorpresa essere schierato domenica. E poi ci sono alcuni Primavera che spesso si allenano con la prima squadra: vedi Minala, Elez e Lombardi.

DIAS E POSTIGA PER IL MILAN – Per Dias invece ci vorrà ancora qualche giorno prima di potersi riaggregare al gruppo, con ogni probabilità sarà in campo nella sfida con il Milan del 23 marzo. Reja non avrà a disposizione nemmeno Candreva per il Cagliari visto che è squalificato, mentre per Postiga ci sono segnali di miglioramento e chissà che anche lui possa finalmente debuttare con la maglia della Lazio nel match dell’Olimpico contro i rossoneri.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

È SUCCESSO OGGI...