Ss Lazio, la carica di Biglia contro un Milan ferito ma orgoglioso

«Concentrati e attenti» dice il giocatore ai suoi compagni. Intanto i tifosi promettono una nuova contestazione contro Lotito

0
495
foto Tedeschi

Tutta la Lazio in campo ad allenarsi a Formello per arrivare alla sfida del Milan con la forma migliore. L’unico che oggi non ha preso parte alla seduta è stato il portiere Federico Marchetti, fermato dall’influenza e in dubbio per il match di domenica all’Olimpico.

LA CARICA DI BIGLIA – Una defezione che però non deve distrarre la Lazio, e ci pensa Lucas Biglia a richiamare l’attenzione della squadra: «Dobbiamo essere concentrati contro il Milan e abbiamo bisogno dei tifosi, dobbiamo restare uniti, solo così possiamo fare sempre di più». Un messaggio di “unità” che la squadra sta trasmettendo anche attraverso uno spot video che sta girando in questi giorni.

OBIETTIVO EUROPA – «Il nostro obiettivo è l’Europa – rimarca Biglia – ma ora pensiamo solo al Milan, anche perchè in casa dobbiamo migliorare, in trasferta invece stiamo già facendo bene». A Lazio Style Radio, Biglia ha anche ribadito di trovarsi bene in campo al fianco di Gonzalez e Ledesma.

TIFOSI E LOTITO – Non sembra avere termine la telenovela di questo scontro tra il presidente Lotito e i tifosi. Una tregua che non sembra placarsi nè con l’annuncio di Djordjevic dalla prossima stagione, nè con il video e le parole che Reja e i suoi giocatori stanno spendendo per chiedere ai tifosi di sostenere la squadra. A quanto pare per domenica ci potrebbero essere 45 minuti di silenzio, come anticipa La Gazzetta dello sport, oltre all’annuncio di striscioni con domande per il presidente e una prevendita di biglietti piuttosto lenta

FESTA SCUDETTO – Prosegue invece spedita la vendita dei tagliandi per la grande festa del 12 maggio “Di padre in figlio”, un evento per festeggiare il primo scudetto della storia della Lazio, conquistato nel 1974. Quarant’anni e tanti giocatori a ricordare un importante pezzo della storia del club biancoceleste.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

 

È SUCCESSO OGGI...