Ss Lazio, punto amaro col Milan. A Genova per il riscatto

Da verificare le condizioni di alcuni giocatori acciaccati. Lulic è squalificato per il turno infrasettimanale

0
286
Ss Lazio, pareggio allo stadio Olimpico con il Milan. Turno infrasettimanale mercoledì a Genova, lulic squalificato (tedeschi)

La Lazio si prende questo punto, amaro per molti versi, maturato con il Milan all’Olimpico e prova a mettere tutto da parte e a pensare al match di Genova di mercoledì sera.

VERSO IL MATCH CON IL GENOA – La squadra si è ritrovata a Formello per cominciare la preparazione della gara del turno infrasettimanale, dove dovrà fare a meno di Lulic. Sono però da verificare anche le condizioni di Biglia uscito acciaccato dalla sfida con i rossoneri, e di altri giocatori come Dias e Klose, oltre a Marchetti ancora influenzato.

CERTEZZE PER IL FUTURO – Della gara con il Milan Reja esce con un paio di certezze importanti: le prestazioni di Novaretti e Candreva. Ma è stato importante anche portare per la prima volta Postiga in panchina, si attende però il momento di vederlo finalmente in campo per debuttare. Reja è convinto che con il Genoa sarà difficile vedere ritmi alti, e ammette che la Lazio è «in ritardo per l’Europa League, ma sono contento perché stiamo giocando bene da tempo».

Ledesma sa che a Genova non sarà facile: «Ci aspetta una partita dura, contro una squadra tosta, esperta. Ma in questo campionato non ci sono partite facili. Lavoreremo per avere la stessa intensità del secondo tempo del Milan per tutta la partita contro il Genoa».

LA SFIDA CON IL MILAN – Con il Milan da registrare l’autorete di Konko su un tiro di Kaka e il gol del pareggio di Gonzalez, oltre a un micidiale palo di Balotelli. «Primo tempo sotto ritmo, secondo tempo con maggiore aggressività, e qualche giocata pregevole dal punto di vista tecnico» ha analizzato il tecnico Reja, che ha sottolineato la crescita della squadra «in tutti i reparti, frutto del lavoro settimanale a ritmi intensi». Gonzalez è convinto di aver lasciato due punti contro il Milan, e che la sua Lazio avrebbe meritato di più. Genoa è la giusta occasione per rifarsi.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

 

È SUCCESSO OGGI...