Ss Lazio, Reja recupera pezzi: Keita e Biava in gruppo

In vista del match con il Torino si ricompongono alcune coppie indispensabili per il 4-3-3. Obiettivo Europa League per salvare la panchina

0
411
(foto tedeschi)

La Lazio ritrova i pezzi in vista del match con il Torino di sabato, e Reja sembra intenzionato a riproporre il 4-3-3 ma questa volta con gli uomini giusti. Ieri si era già allenato Keita e oggi è rientrato in gruppo anche Biava. A questo punto il tecnico biancoceleste potrà cambiare qualche pedina e provare i giusti accoppiamenti.

LA FORMAZIONE – Tornando Keita, Reja potrebbe decidere di affiancargli Mauri e Candreva, anche perchè Postiga non è al meglio della condizione e Reja non sembra preferire Perea. Per il resto c’è Lulic, Biglia, Ledesma (torna la coppia) mentre Gonzalez e Klose sono ancora fermi al palo per infortunio.

Onazi si è allenato ma anche lui non è al top, con il ginocchio che gli crea qualche problema. Berisha sembrerebbe favorito ancora rispetto a Marchetti per difendere la porta biancoceleste.

IL POSSIBILE CAMBIO – Insomma Reja si trova a inseguire un posto in Europa League che potrebbe valere anche la riconferma sulla panchina della Lazio. Il tecnico biancoceleste ha fatto una buona seconda parte di campionato da quando è arrivato a gennaio, sicuramente ha fatto meglio di quanto raccolto nei mesi precedenti da Petkovic.

Ma il miracolo di risollevare le sorti della squadra potrebbe non riuscirci e TuttoSport indica il suo possibile successore. Il quotidiano infatti parla di un eventuale posto per lui come direttore tecnico, lasciando la panchina a Pioli o Donadoni, ma la scelta interna che Lotito sta valutando è quella di dare la prima squadra a Simone Inzaghi.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

 

È SUCCESSO OGGI...