Ss Lazio, Pioli fa le prove tattiche per l’undici anti-Genoa

Marchetti prenota un posto da titolare. Djordjevic c'è e potrebbe relegare Klose in panchina. Ballottaggio tra Keita e Felipe Anderson

0
371
ss-lazio-formazione-anti-genoa-marchetti-berisha ballottaggio

A Formello si studia, si studia la formazione anti-Genoa. Mister Pioli valuta tutte le possibilità per creare un undici che possa andare in campo e mettere fine alla maledizione del Genoa (la Lazio perde da tre anni con la squadra ligure).

DISPONIBILI – Marchetti orami è recuperato, si è allenato in gruppo, ha svolto pure qualche partitella e Pioli potrebbe decidere di dargli una chance anche per far ritrovare al portiere un po’ di fiducia. Sembra arruolabile anche Djordjevic (contusione rientrata), mentre resteranno out Radu, Gonzalez e Cataldi. Cavanda, Ciani ed Ederson continuano a lavorare a parte.

PROVE TATTICHE  – Pioli ha testato due 4-3-3 mettendo da una parte Pereirinha, Novaretti, Cana e Braafheid in difesa, Onazi, Biglia e Lulic a centrocampo, Tounkara, Djordjevic e Felipe Anderson in attacco; e poi dall’altra parte ha inserito Basta, De Vrij, Gentiletti e Konko come retroguardia, Parolo, Ledesma e Mauri al centro, Candreva, Klose e Keita in avanti.

LE SCELTE – Pioli vuole valutare bene tutte le possibilità, perchè oltre al match di domenica pomeriggio (ore 15) dovrà pensare anche al turno infrasettimanale di mercoledì, che vedrà la Lazio all’Olimpico contro l’Udinese. Djordjevic potrebbe partire titolare, e poi se necessario Pioli darebbe spazio a Klose. Braafheid, vista anche l’indisponibilità di Radu, sarà di nuovo titolare e da lui ci si aspettano grandi conferme. Altro ballottaggio che si sta valutando è quello tra Keita e Felipe Anderson. Più certo il centrocampo con Parolo, Biglia e Lulic.

 

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...