Calciomercato Lazio, a giugno si potrebbe cambiare un portiere

Il ds Tare sta valutando due buoni affari per portare in biancoceleste un centrocampista e un difensore

0
423
calciomercato-lazio-Aly-Ghazal

Con la Lazio in questa forma smagliante sono tanti i giocatori che sognano di vestire la maglia biancoceleste. Alcuni sono sulla lista di Tare da diversi mesi e sarebbero delle vere e proprie occasioni.

CENTROCAMPISTA – Chi vorrebbe venire a Roma è il centrocampista egiziano del Nacional Madeira Aly Ghazal. Un 23enne che sul Corriere dello Sport ha ammesso che qualche contatto cìè stato anche se non ufficiale: «So che la Lazio mi sta tenendo d’occhio. É un grande club, ci andrei subito». Ma occhio all’Udinese che vuole fare il colpaccio. Fisico possente, potrebbe fare il vice Biglia, è nato come difensore, ma poi è stato impiegato come regista.

PORTIERE – La Lazio potrebbe decidere di prendere un nuovo portiere per la prossima stagione. Difficile forse in questo momento decidere di lasciar andar via Federico Marchetti, imbattuto da oltre 400 minuti e comunque uno dei migliori della Serie A, pronto a riconquisarsi un posto fisso in Nazionale. Sempre secondo il CorSport il suo rinnovo non sarebbe così certo, e ha le richieste di Fiorentina e Napoli. Il numero uno classe ’83 ha un contratto che scade nel 2016.

SOSTITUTI – In ogni caso sembra certa la partenza di uno dei portiere biancocelesti. Se non lascia Marchetti, sarà Berisha ad andare via. L’ipotesi Romero torna quindi alla ribalta, ha un contratto in scadenza con la Sampdoria.

VICE BASTA – Tare torna a pensare a un vecchio pallino: Patricio Gabarrón Gil, meglio noto come Patric (contratto in scadenza nel 2015, a giugno arriverebbe a parametro zero). Si tratta di un vice Basta, lo spagnolo che milita nel Barcellona B. Ovviamente, però, prima che arrivino tutti questi nuovi giocatori bisognerà venderne qualcuno di quelli in rosa come Konko o Cavanda.

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...