Ss Lazio, la coppia De Vrij-Gentiletti sta per tornare. Biglia c’è

Lulic e Cana ancora fermi ai box, ma gli altri sono praticamente pronti anche se non al top della condizione

0
423
ss-lazio-gentiletti-de-vrij-biglia

Due giorni per capire quali uomini mister Pioli potrà avere a disposizione per il match con l’Inter. Fondamentali soprattutto alcuni recuperi in casa Ss Lazio.

INFERMERIA – A fare il punto a Lazio Style Radio è il medico Salvatori che parla proprio di Stefan de Vrij e Lucas Biglia: «Il fatto che si giochi la sera va a nostro favore. Saranno ore in più per valutare al meglio le loro condizioni».

Quindi decisione in extremis: «Al momento sono ancora in dubbio, anche per la tempistica visto che non sono passate tre settimane complete – ha aggiunto il medico della Ss Lazio -. Hanno iniziato a lavorare in gruppo da poco quindi non sono ancora completamente recuperati. Domani ma soprattutto domenica mattina saranno giorni decisivi per provare a recuperarli completamente».

DETTAGLI – Parlando dei singoli, Salvatori ha spiegato che Lucas Biglia farà un controllo che era già in programma oggi pomeriggio, mentre de Vrij è atteso da una consulenza, perchè si è già sottoposto ad esami strumentali.

Ci sono poi da valutare anche le condizioni di Lulic e Cana, per loro però non ci sarà la possibilità di giocare. Stanno recuperando, ma con l’Inter non potranno essere a disposizione.

«Per Lorik – spiega Salvatori – contiamo dalla prossima settimana di iniziare il lavoro atletico. Senad ha iniziato un lavoro blando in acqua per la ripresa atletica e muscolare. Avrà bisogno di qualche giorno in più, dal momento che la zona anatomica coinvolta è complicata e particolare».

BUONE NOTIZIE – Pereirinha e Gentiletti invece sono a disposizione di Pioli, sarà il tecnico a decidere se impiegarli nel match o meno. Gentiletti ha giocato anche con la Primavera e ha voglia di tornare in campo, ma guai a forzare la mano.

Un discorso che vale anche per Ederson, che non ha il minutaggio ideale. In ogni caso con Parolo che è tornato, de Vrij che è un perno a cui Pioli non può rinunciare e con lui la squadra gira meglio sotto ogni punto di vista, il mister è più sereno per il finale di stagione. E poi chissà forse a breve rivedremo anche la coppia de Vrij-Gentiletti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

  

È SUCCESSO OGGI...