Ss Lazio, al via il raduno. Il punto sul calciomercato: Borini vicino

Braafheid ha rinnovato per un anno, a breve accordi anche con Mauri e Marchetti. Biglia in vacanza, ma sarà un top player

0
467
Pioli Simone Inzaghi
Ss Lazio, Pioli amareggiato

È partito il raduno della Ss Lazio per la nuova stagione, che si presenta da subito importante e avvincente sin dall’inizio visti i preliminari di Champions e la Supercoppa da giocare ad agosto.

VISITE MEDICHE – Visite mediche al via per alcuni giocatori della Lazio come Crecco, Keita, Cavanda e Zampa. Avanti così fino al 9, quando ci sarà la partenza per Auronzo di Cadore.

NUOVA MAGLIA – Stasera, invece, verrà presentata la nuova maglia, o meglio di una delle divise ufficiali della prossima stagione. Uno dei tanti eventi che la società sta cercando di organizzare per avvicinare i tifosi alla squadra. Poi toccherà nei prossimi giorni alla nuova tessera 1900 e alla campagna abbonamenti.

CALCIOMERCATO – Ovviamente quello che ora interessa è anche la campagna cessioni-acquisti. Al momento la buona notizia è il rinnovo per un anno del terzino Edson Braafheid. È quasi fatta per Milinkovic-Savic, anche se il Genk non ha ancora accettato la proposta, rifiutando l’offerta della Lazio. Ma l’intesa di dovrebbe trovare a breve.

Oggi previsto anche l’incontro con Mauri che dovrebbe rinnovare per un altro anno. Manca quello di Marchetti, ma le due parti dovrebbero arrivare a un accordo. In ogni caso la Lazio tiene sotto controllo Bardi, di proprietà dell’Inter ma ha giocato con il Chievo.

BORINI E BIGLIA – Passi in avanti nella trattativa per Fabio Borini, la Lazio sta cercando di prenderlo con un prestito oneroso comn diritto di riscatto. Il Liverpool sarebbe d’accordo, manca il sì del giocatore.

Biglia invece va in vacanza proprio ora dopo le fatiche della Coppa America, ma per lui sarebbe pronto un contratto da top player con un ingaggio di 2,2 milioni fino al 2020.

 

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...