Calciomercato Lazio, Tare e l’affare Yarmolenko: chance d’oro

L'ala e seconda punta potrebbe arrivare in Italia a parametro zero. Il ds biancoceleste lavora sulla trattativa

0
524

La Ss Lazio si gode un Candreva in ottima forma con la Nazionale, ma batte il pugno sul tavolo per la ricaduta di Lucas Biglia, costretta ora a un nuovo stop. Ma in mezzo a queste notizie, belle e brutte, Igli Tare prova a puntare il dito su altro: la sua Albania e Andriy Yarmolenko.

CALCIOMERCATO – I biancocelesti starebbero sondando il terreno per l’ala della Dinamo Kiev. Andriy Yarmolenko ha un costo piuttosto elevato, circa 30 milioni, ma se arrivasse a Roma a parametro zero sarebbe un grosso affare? Possibile, forse sì, perchè ha un contratto in scadenza a giugno, e fra pochi giorni compirà 26 anni.

Il giocatore ha rifiutato il rinnovo con il suo club, e la Lazio lo sta seguendo per cercare di prenderlo a giugno a parametro zero appunto e offrire al ragazzo un nuova opportunità di mettersi ancora in mostra. Sarebbe davvero un grande affare!

DIFESA – Intanto dal Brasile non si smorzano le voci di un possibile approdo in biancoceleste di Felipe, difensore del Corinthians. La cifra è abbordabile, circa 4 milioni di euro, e potrebbe arrivare già a gennaio, con la Lazio che ha bisogno di sistemare la difesa.

E mentre Tare riflette sul mercato si gode la storica qualificazione dell’Albania all’Europeo, il buon lavoro del tecnico De Biasi, che Tare dice di stimare. A lui hanno proposto di allenare la Nazionale ma per ora non se la sente.

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...