Ss Lazio, Lotito sbotta contro la squadra: “Tirate fuori le p…”

All'indomani della sconfitta con il Milan il patron biancoceleste striglia i suoi a Formello. Intanto nasce il CandrevaBIT

0
759
Calciomercato Serie A, Ss Lazio cessione Candreva e acquisto di Portanova

La tempesta si abbatte sulla Lazio il giorno dopo il pesante ko in campionato contro il Milan. Il presidente biancoceleste Claudio Lotito ha fatto visita quest’oggi alla squadra, durante l’allenamento mattutino presso il centro sportivo di Formello, e ha usato parole forti e pesanti per commentare un atteggiamento sfoggiato contro i rossoneri che non ha gradito.

Il tutto con il tentativo di spronare i suoi a ritrovare quella condizione che ha garantito alla Lazio un buon piazzamento in classifica nella prima parte di stagione e un rendimento soddisfacente in Europa League. Ma soprattutto, in particolare per i tifosi, con l’intento di tenere alta la concentrazione in vista del derby con la Roma di domenica 8 novembre.

LO SFOGO – Ecco le parole di Lotito alla squadra, riportate dal quotidiano La Repubblica: «È una vergogna, l’atteggiamento di ieri non mi è piaciuto per niente. Le qualità tecniche ci sono, le avete tutti quanti. Quello che invece non avete capito è che non vince l’individuo, ma il collettivo. Dovete sacrificarvi l’uno per l’altro, aiutare il compagno. Ricordate sempre che non è importante ciò che c’è scritto dietro la maglia, ma il simbolo che vedete davanti. Esigo che venga cambiato da subito l’atteggiamento, dovete tirare fuori gli attributi. Prendete esempio da squadre più deboli che abbiamo affrontato e che lo hanno saputo fare, tirando fuori tutto. Voi non ci siete riusciti».

CANDREVA BITArriva il CandrevaBIT. Atac metterà in commercio una serie speciale di 4 BIT (Biglietto Integrato a Tempo), per omaggiare il centrocampista della Lazio e della Nazionale Antonio Candreva. Inoltre, come già accaduto in passato per iniziative analoghe, con l’acquisto dei CandrevaBIT i tifosi biancocelesti saranno protagonisti insieme ad Atac di un’azione di beneficenza verso i più piccoli, attraverso una donazione a favore della Fondazione Onlus Casa di Ibrahima, che si prende cura dei bambini del Senegal. La serie di quattro BIT dedicata ad Antonio Candreva sarà in vendita dal 3 novembre in tutte le biglietterie ufficiali Atac presenti sul territorio comunale e regionale e nei punti vendita indiretti autorizzati Atac, quindi edicole e tabaccai di Roma e del Lazio. «È un onore che un’azienda così importante per la città e i suoi abitanti – ha dichiarato Candrevaabbia voluto dedicarmi questa serie di biglietti da collezione. Voglio ringraziare particolarmente Atac perché con questa iniziativa potremo sostenere e sopratutto far conoscere ‘La casa di Ibrahima’. È sempre importante aiutare chi ha più bisogno, soprattutto se si tratta di bambini».

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...