Ss Lazio, quanti dubbi per l’Europa League. Preoccupazione per Gentiletti

Stefano Pioli si trova in difficoltà per la difesa da schierare con il Galatasaray. Radu rientra subito, Basta e Bisevac forse con il Frosinone

0
643
Ss Lazio Gentiletti infortunato Europa League
ss-lazio-gentiletti-infortunio

Tempo di Europa League per la Ss Lazio. La squadra di Stefano Pioli giocherà giovedì 18 febbraio l’andata con il Galatasaray alle ore 21:05 alla Türk Telekom Arena di Istanbul. Una gara diretta da Michael Oliver (Eng). Giovedì prossimo, il 25 febbraio, invece ci sarà il ritorno a Roma, allo stadio Olimpico alle ore 19.

SS LAZIO INFERMERIA

Santiago Gentiletti ed Eddy Onazi sono stati in clinica per degli accertamenti. I due giocatori non si stanno allenando con il gruppo. Preoccupano soprattutto le condizioni di Gentiletti, visto che non si allena da una settimana e si sospetta una nuova lesione muscolare. La squadra di Pioli dovrà giocare prima questa sfida di andata, poi domenica alle 18 con il Frosinone, poi di nuovo coppa e campionato per un tour de force che in queste condizioni fisiche preoccupa un po’. C’è entusiasmo soprattutto dopo la vittoria, ma di certo la preoccupazione per gli infortuni e lo stadio vuoto non fanno sorridere i biancocelesti.

COSÌ IN EUROPA LEAGUE

Pioli ha grande scelta in avanti, con Matri che al momento sembra favorito su Djordjevic, e affiancato da Candreva (preferito a Felipe Anderson) e Mauri. Anche il centrocampo non desta troppe preoccupazioni perchè ci sono Parolo, Biglia e Lulic disponibili (ques’ultimo potrebbe essere arretrato), ma anche Milinkovic e Cataldi. È la difesa invece a creare i maggiori problemi a Pioli: Konko, Mauricio, Hoedt e Radu ci sono, Bisevac non è ancora del tutto recuperato, out Basta, De Vrij e Gentiletti. Patric e Braafheid invece non sono proprio nella lista Uefa.

Insomma se da una parte si sorride per il rientro di Radu, ci si augurava in una guarigione più in fretta per Basta e Bisevac (probabilmente in campo per il match con il Frosinone o per il ritorno di coppa). In porta spazio a Marchetti, Berisha dovrà fare dei controlli ma fra alcuni giorni.

È SUCCESSO OGGI...