Calciomercato Lazio, caso Felipe Anderson. Claudio Lotito smentisce, i dubbi restano

Il giocatore venduto al Manchester per una somma impressionante. Presto sapremo la verità

0
995
Ss Lazio, Claudio Lotito
Ss Lazio, Claudio Lotito

La Ss Lazio prova a mettere da parte la trasferta amara in casa del Frosinone, uno 0-0 che davvero lascia un po’ di amaro in bocca, ma probabilmente la testa è rimasta all’Europa League. Unico obiettivo da seguire in questa stagione.

SS LAZIO IN EUROPA LEAGUE

E proprio in vista del match dell’Olimpico di giovedì contro il Galatasaray, la formazione biancoceleste è tornata ad allenarsi a Formello. Ma a tenere in banco in queste ore è un caso che riguarda Felipe Anderson. Niente a che vedere con quanto capitato al giocatore emblema dei giallorossi, ma anche in questo caso si fa un gran parlare, tanto che è dovuto intervenire lo stesso presidente Lotito.

FELIPE ANDERSON, CESSIONE?

Il presidente Claudio Lotito quando ha visto che le parole su una presunta cessione già avvenuta di Felipe Anderson al Manchester stavano prendendo il volo si è apprestato a far chiarire con un comunicato apparso sul sito della Ss Lazio che «in riferimento alle dichiarazioni attribuite al presidente Claudio Lotito riguardo la presunta vendita del calciatore Felipe Anderson, la Ss Lazio precisa che queste sono destituite di qualsiasi fondamento».

CLAUDIO LOTITO SMENTISCE

Ma cos’era successo? In occasione del posticipo di serie B Salernitata contro Crotone, pare che più di qualche testimone abbia sentito dire a Lotito che «ho preso Felipe Anderson a 8 milioni e l’ho rivenduto a 60 al Manchester United». Notizia riportata dal Messaggero e da altri inviati di “La Città di Salerno” e “Metropolis”. Tutto vero? Una bufala? Chissà per ora il club biancoceleste smentisce, magari fra qualche mese la verità verrà a galla.

È SUCCESSO OGGI...