Gomorra, Don Pietro Savastano al Teatro Centrale Preneste di Roma

L'associazione antimafie daSud incontra l'attore Fortunato Cerlino giovedì 20 novembre

0
2681
Gomorra 2 La serie Sky
Gomorra 2 La serie

È l’ultima fiction che racconta le mafie in Italia, la prima che sposta il focus sui clan camorristi. La serie tv “Gomorra” ha fatto registrare dati d’ascolto mai visti per una pay-tv, superando anche la precedente serie di “Romanzo Criminale”, ed è stata distribuita in 200 sale cinematografiche italiane e osannata in Inghilterra, Francia e Germania. Ma quali sono gli “effetti” di Gomorra sull’immaginario antimafia? Perché le storie e i suoi personaggi hanno segnato uno spartiacque con le altre serie tv, dalla Piovra negli anni ’80 in poi? Se ne parla giovedì 20 novembre al Teatro Centrale Preneste di Roma, in via Alberto da Giussano 58.

L’EVENTO – L’associazione antimafie daSud ha infatti organizzato un evento speciale sul racconto delle mafie e sui linguaggi creativi più significativi che trasformano l’arte in un vero e proprio strumento popolare di costruzione di un nuovo immaginario dell’antimafia. Ospiti della serata l’attore Fortunato Cerlino, interprete, nella serie, del boss don Pietro Savastano, e lo story editor Stefano Bises. Inizio ore 20.30. Ingresso libero.

È SUCCESSO OGGI...