Monterotondo, oggi lo spettacolo “Rugantino canta Roma”

0
1691

Oggi, venerdì 9 dicembre 2016 l’Associazione Culturale del Quartiere di Piè di Costa di Monterotondo (Roma), affiliata alle Acli di Roma e provincia, presenta l’iniziativa “Rugantino Canta Roma”, uno spettacolo straordinario con le più belle canzoni romane cantate insieme al pubblico che andrà in scena alle ore 17.30 e in replica alle 21, presso il Teatro Ramarini, in via Ugo Bassi a Monterotondo.

L’intero incasso della serata, insieme a ulteriori offerte volontarie che verranno raccolte sul posto, verrà devoluto per le popolazioni terremotate di Amatrice.

L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio del Comune di Monterotondo e della Fondazione ICM (Istituto Culturale di Monterotondo).

Saranno presenti, oltre a Lidia Borzì, presidente delle ACLi di Roma e provincia e Lauro Salvucci, presidente del circolo ACLI di Monterotondo: S.E. Mons. Ernesto Mandara, Vescovo della Diocesi Suburbicaria Sabina Poggio Mirteto, Sergio Pirozzi, Sindaco di Amatrice, e Mauro Alessandri, Sindaco di Monterotondo.

“Sarà – dichiara Lidia Borzì, presidente delle Acli di Roma e provincia – una serata di spettacolo, musica e comicità, ma soprattutto una serata di solidarietà. Come Acli di Roma ci siamo impegnati fin dai primi momenti per aiutare in tutti i modi in cui possiamo le popolazioni colpite dal terremoto. Questa, grazie all’aiuto degli amici di Monterotondo, sarà un’ulteriore occasione per reperire fondi che consegneremo al sindaco Pirozzi e che andranno a cercare di sostenere la gente di Amatrice, per tenere accesi i riflettori su questa grande tragedia, in particolare durante questo periodo natalizio, dove si farà sentire ancora di più la mancanza della propria casa e dell’ambiente familiare”.

“Una serata – dichiara Lauro Salvucci, presidente del circolo ACLI di Monterotondo – all’insegna della solidarietà, per ricostruire il senso della comunità. Ci sentiamo vicini ai nostri amici dei paesi colpiti dal sisma”.

 

È SUCCESSO OGGI...