Camminano sul Tevere: ecco come scappano gli abusivi

Incredibile fuga in pieno centro a Roma dopo che i commercianti venivano inseguiti dalla polizia locale di Roma capitale

0
427

Stamattina agenti della Polizia di Roma Capitale, durante le operazioni di contrasto all’abusivismo commerciale, hanno raggiunto uno dei venditori abusivi che cercava di sfuggire camminando sugli argini coperti dall’acqua.

E’ accaduto in tarda mattinata agli uomini del GSSU, che da mesi presidiano l’area vaticana, mentre intervenivano nei confronti di alcuni venditori abusivi che cercavano di avvicinarsi all’area presidiata. Messi in fuga, uno di loro ha cercato di sottrarsi al controllo incamminandosi nelle acque del Tevere che da giorni ha superato gli argini naturali.

Dopo una breve opera di persuasione, il venditore usciva dall’acqua liberandosi della mercanzia. Seguito a distanza dagli agenti al fine di evitare pericoli alla sua incolumità, è stato multato perché sprovvisto di autorizzazione.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...