Meteo Roma, le piogge abbandonano la Capitale ma arriva il gelo

Le temperature continueranno a scendere e saranno comprese tra -1°C e 7°C

0
271

Nuvolosità innocua oggi sulla capitale. Le piogge abbandoneranno la città per alcuni giorni ma sta per arrivare, già dalle prossime ore, una vera e propria ondata di gelo. Vento da WNW con intensità di 6 km/h. Raffiche fino a 35 km/h. Temperatura minima di 1 °C e massima di 11 °C. Zero termico a 1100 metri. Domani, lunedì, avremo cielo sereno. I venti saranno prevalentemente forti e soffieranno da Nord-Nord-Est con intensità di 30 km/h. Possibili raffiche fino a 37 km/h. Le temperature continueranno a scendere e saranno comprese tra -1°C e 7°C . Zero termico a 300 metri. “Ultimi fiocchi anche al Nord, mentre tra domenica e martedì arriverà una ondata di freddo polare in Adriatico e al Meridione con neve fino a quote molto basse” – lo dice in una nota il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera, che aggiunge – “Continua senza sosta il periodo invernale. Il vortice di maltempo presente ancora sull’Italia si va attenuando; fino a domenica continuerà ad influenzare il tempo della Penisola con fenomeni sempre più relegati al Centro Sud. Al Nord invece si avrà un miglioramento”.

ARIA FREDDA DOMENICA SERA – Domenica sera arriverà aria fredda direttamente dal Circolo Polare Artico. Il vero obiettivo del nuovo peggioramento, che insisterà fino a martedì, sarà il versante Adriatico ed il Sud Italia con neve a quote molto basse su Abruzzo, Molise, Puglia, Lucania, Calabria, Campania interna e nord Sicilia. Fiocchi non sono da escludere anche sulle coste, specie del medio Adriatico. La sensazione di freddo sarà resa poi più evidente dal forte vento di Grecale e Tramontana con raffiche fino ad 80/90 km/h. Al Nord e sulle centrali tirreniche andrà meglio sebbene con clima freddo. Forti gelate sono attese al Nord e nelle aree interne del Centro; in Valpadana si attendono valori minimi di -5/-6°C con picchi anche di -7/-8°C tra bassa Lombardia, Emilia e cuneese.

LEGGERO MIGLIORAMENTO – Martedì la rasoiata gelida tenderà già ad esaurirsi dopo gli ultimi fenomeni “Seguirà un periodo più stabile sebbene un po’ freddo grazie al ritorno dell’alta pressione che dovrebbe garantire qualche giorno di tranquillità” – concludono da 3bmeteo.

[form_mailup5q lista=”meteo roma”]

È SUCCESSO OGGI...