Meteo Roma, tempo instabile: temporali e temperature in calo

Da giovedì nuovo vigore per l'alta pressione delle Azzorre, che riporterà il bel tempo

0
242
Previsioni Meteo Roma

L’alta pressione delle Azzorre, ancora debole, continua ad essere incalzata dal transito di saccature dirette verso i Balcani. Una di queste interesserà più direttamente l’Italia a cavallo tra martedì e mercoledì portando un peggioramento responsabile di temporali a partire dalla Toscana, in scorrimento verso il Lazio ed Umbria, dove insisteranno mercoledì, mentre il tempo andrà velocemente migliorando sul territorio toscano.

Da giovedì e nei giorni successivi troverà tuttavia nuovo vigore l’alta pressione delle Azzorre che tornerà ad interessare la Penisola in modo deciso riportando condizioni di stabili e bel tempo, nonchè temperature estive. Clima piuttosto fresco invece mercoledì. L’estate proverà dunque a riprendere presto il controllo del Mediterraneo.

MARTEDÌ – Si avvicina una saccatura da Nord la cui propaggine meridionale determina un peggioramento temporalesco a fine giornata fin sulle regioni centrali tirreniche. Prevalenza di sole al mattino, salvo qualche addensamento basso al confine tra Toscana, Umbria e alto Lazio, nonchè maggiore variabilità sull’alta Toscana che potrà essere interessata da qualche acquazzone, più probabile in Lunigiana.

Dal pomeriggio maggiore variabilità ma con fenomeni generalmente assenti o isolati, più probabili tra bassa Toscana e alto Lazio. Giunge in serata il peggioramento con temporali a partire dall’alta Toscana, in estensione nella notte ad Umbria e parte del Lazio, più probabili e anche intensi nelle zone interne. Temperature in aumento nei minimi, più lieve nei massimi con punte di 28-30°C. Venti moderati da S/SO con rinforzi sulle coste, fino a SSE sui mari, tesi da OSO a SO in quota. Mari mossi, fino a molto mosso l’alto Tirreno.

MERCOLEDÌ – La saccatura muove verso i Balcani portando ancora marcata instabilità sul Lazio e, limitatamente al mattino, sull’Umbria specie orientale, con dei rovesci o temporali più organizzati nell’interno. Tende rapidamente a migliorare invece sul resto dell’Umbria e in Toscana, dove già sarà sereno o poco nuvoloso al mattino sui settori nord-occidentali.

Nel pomeriggio ancora degli acquazzoni sul basso Lazio, in esaurimento, cieli poco nuvolosi altrove. Bello ovunque entro sera. Temperature in diminuzione, marcata in quota e nelle zone interne; più mite sul NO della Toscana. Venti in rotazione da NE, moderati tra Toscana, Umbria e alto Lazio e sui mari; moderati di Grecale anche in quota. Mari in prevalenza mossi ovunque, in attenuazione lungo le coste toscane.

 

In collaborazione con 3bMeteo

[form_mailup5q lista=”meteo roma”]

È SUCCESSO OGGI...