“Quo vado?” di Checco Zalone girato in provincia di Roma. Ecco dove

Il film campione di incassi ambientato vicino Roma

0
2061
checco zalone

Per i tanti che hanno visto il nuovo film di Checco Zalone “Quo vado?” e che magari si sono chiesti dove sia stato girato, ecco la risposta: la Castropizzo del film in realtà è Cervara di Roma. Nel settembre 2015 questo bellissimo centro storico è stato trasformato in un set a cielo aperto dalla troupe con a capo il famosissimo comico pugliese.

UN CENTRO STORICO DEGNO DI NOTA – “C’è qualcosa di stranamente maestoso nella calma di un posto come questo. Vi regna, per lo più, un silenzio perfetto”. Samuel Morse descriveva con queste parole il suo ingresso a Cervara di Roma, piccolo borgo di 472 anime a 70 chilometri dalla Capitale.

Cervara di Roma dista 70 chilometri da Roma, capoluogo della omonima provincia. Il territorio del comune risulta compreso tra i 419 e i 1.611 metri di altitudine sul livello del mare con un dislivello altimetrico complessiva pari a 1.192 metri. Il centro abitato comunale di Cervara posto a 1.053 m s.l.m. risulta essere il più alto della Provincia di Roma e il secondo del Lazio dopo Filettino.
È la porta d’ingresso al Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini, che con i suoi 29.990 ettari rappresenta la più grande area protetta della Regione Lazio.

INCASSI RECORD – Quo vado? è il film italiano più visto di sempre, con 53.330.000 euro incassati fino ad ora. Checco Zalone batte quindi anche il suo stesso record di Sole a Catinelle, che si “fermò” sotto i 52. Mentre c’è chi giubila (gli esercenti), chi fa il tifo per Checco, chi lo detesta, chi si chiede come sia possibile che l’Italia sia scesa così in basso e chi accoglie con serenità una comicità più intelligente del cinepanettone medio

È SUCCESSO OGGI...