Meteo Roma, le previsioni dei prossimi giorni

Fino a giovedì nuvoloso con qualche rovescio sul Lazio

0
789
meteo roma

Un canale depressionario alimentato da correnti balcaniche continuerà a rimanere attivo fino al termine della settimana quando lascerà spazio ad una temporanea rimonta anticiclonica. Nella notte su mercoledì giungerà un impulso di aria fredda che porterà instabilità sul Lazio. Infatti il tempo sarà caratterizzato da venti moderati o tesi di Grecale che per lo più inibiranno le precipitazioni sulla Toscana, ad eccezione della dorsale, seppur con cieli a tratti nuvolosi. Da venerdì schiarite prevalenti annunciano un weekend con il sole, ma nuovi episodi instabili e freddi per la stagione sono previsti nella settimana di Pasqua. Temperature piuttosto miti nei valori diurni ma in calo temporaneo Mercoledì, anche sensibile in montagna. Per rimanere costantemente informato sul tempo e sui possibili futuri cambiamenti climatici, segui i nostri aggiornamenti quotidiani. Vediamo, intanto, più nel dettaglio, la situazione di mercoledì e di giovedì.

 

IL TEMPO A ROMA

Meteo di mercoledì: A Roma mercoledì molto nuvoloso o coperto per tutto l’arco della giornata con piogge e rovesci pomeridiani, anche a sfondo temporalesco, sono previsti 8mm di pioggia. Durante la giornata la temperatura massima registrata sarà di 14°C, la minima di 6°C, lo zero termico si attesterà a 1550 m. I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Est, al pomeriggio moderati e proverranno da Sud-Sudest. Nessuna allerta meteo presente.
Meteo di giovedì: A Roma giovedì nubi in progressivo aumento con piogge e rovesci anche a carattere temporalesco nel pomeriggio. Asciutto in serata, sono previsti 6mm di pioggia. Durante la giornata la temperatura massima registrata sarà di 16°C, la minima di 6°C, lo zero termico si attesterà a 1750 m. I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Nord-Nordest, al pomeriggio assenti o deboli e proverranno da direzione variabile. Nessuna allerta meteo presente.

 

IL TEMPO NEL LAZIO

Meteo di mercoledì: Il nucleo di aria fredda si sposta verso le Baleari confermando il richiamo di correnti più umide sciroccali sui settori laziali, mentre su Umbria e gran parte della Toscana sono sempre le correnti di grecale a dominare la scena. Il tempo si presenta a tratti instabile sul Lazio con fenomeni sparsi e intermittenti, localmente anche a carattere di temporale; nevicate tra 1000-1300m su relativa dorsale e fenomeni in cessazione dalla sera; su Toscana e Umbria cieli nuvolosi ma tempo in prevalenza asciutto, salvo acquazzoni tra pomeriggio e sera possibili su Maremma, Senese, Colline metallifere e bassa Umbria mentre si avranno nevicate in alta collina sui versanti orientali della dorsale toscana. Temperature in lieve ulteriore calo nei massimi, in lieve aumento nei minimi al suolo. Venti fino a moderati da NE su Toscana, Umbria e alto Lazio, rinforzi su coste e mari, da SE su medio basso Lazio; deboli da SE in quota. Mari in genere mossi,anche molto mosso l’alto Tirreno toscano al largo.
Meteo di giovedì: La circolazione rimane, seppur debolmente, ciclonica con le correnti che si mantengono da Grecale. I cieli sono per lo più nuvolosi al mattino e maggiori addensamenti che da dorsale si muovono verso le coste generando da metà giornata rovesci a macchia di leopardo tra Umbria, Maremma e settori laziali in genere, con nevicate dai 1400-1500m. Tra sera e notte asciutto con cieli poco o parzialmente nuvolosi e ampi rasserenamenti da medio alta Toscana verso Umbria. Temperature in lieve aumento nei minimi e nei massimi, più sensibile al suolo. Venti fino a moderati da NE su Toscana, Umbria e alto Lazio con rinforzi su coste e mari ma in attenuazione in giornata, più deboli e orientali sul basso Lazio; deboli da SE a E in quota. Mari mossi, in tendenza poco mossi sottocosta.

 

(in collaborazione con 3B Meteo)

È SUCCESSO OGGI...