Rifiuti, revocato lo sciopero

0
3020

Ama SpA rende noto che è stato revocato lo sciopero nazionale indetto per le intere giornate di mercoledì 13 e giovedì 14 luglio dalle Organizzazioni Sindacali del comparto pubblico di igiene ambientale FP-CGIL, FIT-CISL, UIL-TRASPORTI e FIADEL.
La revoca è stata disposta a seguito del raggiungimento, nella serata di ieri,  dell’accordo sul rinnovo del Contratto dei servizi ambientali tra Utilitalia e le OO.SS del settore.
Nelle giornate di mercoledì 13 e giovedì 14 luglio, i servizi di igiene urbana nella città di Roma saranno pertanto regolarmente assicurati.

“Siamo soddisfatti – dichiara il Presidente di Ama, Daniele Fortini – per la conclusione della vertenza nazionale al nuovo CCNL del nostro comparto. Quello siglato è un buon contratto, equilibrato, che consentirà di lavorare di più e meglio per servire Roma come merita. Saranno realizzate efficienze e maggiori produttività senza aumentare i costi per i cittadini e riconoscendo ai lavoratori un giusto ed equo aumento salariale. In questo rinnovo di contratto c’è molto dell’apporto soggettivo di Ama, nelle sue componenti dirigenziali e sindacali. Anche per questo – conclude Fortini – ora dobbiamo dispiegare tutte le iniziative coerenti per migliorare i servizi ed innalzare la qualità dell’igiene urbana e del ciclo dei rifiuti della Capitale”.

È SUCCESSO OGGI...