Terremoto, scuole evacuate e metro. Bloccati treni e chiusa l’A24

0
3251

Evacuate scuole e musei nella capitale dopo le nuove scosse di terremoto a Roma e provincia. Sospeso il servizio metro per verifiche strutturali.
Questa mattina, alle ore 10.27, la terra ha tremato di nuovo nella capitale, in provincia e nel Centro Italia (Lazio, Abruzzo, Marche).
Il sisma, di magnitudo 5.3, ha avuto come epicentro la località di Montereale (Abruzzo al confine con le marche).
Tra le ore 11.13 e le 11.27 nuova serie di forti scosse che ha fatto tremare anche i piani alti dei palazzi di Roma e provincia. Evacuate le linee metropolitane per questioni di sicurezza e servizio sospeso (come riferito da Atac) con bus sostitutivi. Bloccati inoltre i treni sulle tratte abruzzesi e marchigiane e chiusi i caselli dell’autostrada A24 Roma-L’Aquila.

È SUCCESSO OGGI...