Weekend di grandi nomi all’ex Dogana di San Lorenzo

0
903

Sarà un altro weekend da non perdere quello dell’Ex Dogana di Roma in via dello Scalo San Lorenzo 10 che, anche per questo fine settimana, offre un programma ricco di eventi, celebrità, cinema e dancefloor.  Non mancheranno i grandi nomi del DJ set come la star mondiale HUNEE e neanche inedite proiezioni cinematografiche come quella del documentario del grande maestro “Myazaki” cui è dedicata la serata del venerdì, ma sarà soprattutto la musica a far da padrone negli Ex Magazzini di San Lorenzo. Si spazierà, infatti, tra grandi serate revival, come quella live anni’60 dedicata ai Beatles fino a quella celebrativa gli anni ’90 della serata “San Lorenzo 90210”.

Si partirà, dunque, domani giovedì 30 marzo con la serata Beatles Live, tutta dedicata alla band inglese che ha influenzato più di tutte la musica mondiale. Per rivivere la Beatlemania si inizierà alle 21 con la proiezione sul grande schermo di “Eight Days a Week“, il nuovo documentario-evento sui quattro ragazzi di Liverpool,  che esplora dietro le quinte della band con preziosi filmati,  rari e inediti.  A partire dalle 22,30 si proseguirà con il noto gruppo indie della scena romana The BeaTers – Tribute Beatles  per rivivere tutti i grandi successi della band: da ‘Hey Jude’ a ‘Strawberry Fields Forever’,  una serata per cantare a squarciagola, per chi ci riesce, anche impossessandosi del microfono (ingresso 5 euro fino alle 22,  7 euro a seguire). A seguire dj set rock&roll fino a tardi.

Venerdì 31 marzo sarà la volta del grande genio creativo del regista Hayao Miyazaki, con alle 21,30 la proiezione del suo documentario “Il regno dei sogni e della follia” che vi porterà all’interno dello studio Studio Ghibli, fucina creativa diretta dell’artista che ha contribuito alla diffusione del genere anime nel mondo. Insieme al film, un’esposizione di oggettistica e gadget, provenienti dal mondo Miyazaki.

Ma la  serata proseguirà con un altro grande nome dell’ dall’estremo oriente, HUNEE, una volta enfant prodige, ora star mondiale, main act per festival come il Dekmantel e stella della label Rush Hour. Lo speciale set all’Ex Dogana con il massimo rappresentante della dance mediorientale terminerà alle prime luci dell’alba in un concentrato di dance music, house e disco coloratissima (Ingresso 5 euro fino alle 22, 10 euro a seguire).

Sabato 1 aprile, invece, saranno gli anni ’90 il tema dell’Ex Dogana conSan Lorenzo 90210″,serata dedicata alle boyband di quegli anni, al Festivalbar, all’arrivo di MTV, del West Coast & East Coast , di Bim Bum Bam e di “Mai Dire Banzai”. Dedicato a tutti quelli cresciuti con Gigi D’Ag e gli Eiffel65, la festa dell’Ex Dogana sarà sia all’interno dei magazzini che all’aperto: nel Main Stage ci sarà quindi “The Sound of 90s” con Marco Fiore, Groove Head e uno special guest, mentre nel Cocktail Bar sarà il turno di “90s hip hop e r&b” con Freak & C e Nic Casalino from Fish’n’Chips. Nel cortile, poi, scorreranno visual e sigle famose per ballare tutta la notte, mentre nella lounge sarà la volta dei grandi videogames from the ’90s. Una serata tutta da non perdere e tutta da ballare (Ingresso 10 euro).

 

È SUCCESSO OGGI...