Qualità dell’aria: Roma sprofonda in classifica. Disastro capitale

La vita in città è in costante peggioramento: i trasporti funzionano poco e male, il traffico continua ad essere una nota dolente e la raccolta rifiuti avviene a singhiozzo

0
187

Anche l’indagine del Sole 24 ore sulla qualità della vita nelle città italiane conferma il “disastro capitale”, con Roma che sprofonda al 24° posto rispetto al 13° del 2016.

“Lo studio del Sole 24 ore è la conferma dei tanti allarmi lanciati dal Codacons nell’ultimo anno – spiega il presidente Carlo Rienzi – La qualità della vita nella capitale ha registrato un costante peggioramento di cui i cittadini fanno le spese: l’aria è sempre più inquinata, i trasporti funzionano poco e male, il traffico continua ad essere una nota dolente, e la sporcizia è imperante specie nelle periferie, dove la raccolta rifiuti avviene a singhiozzo. In sostanza i romani vivono sempre peggio ricevendo meno sevizi e fronte di tasse più alte” – aggiunge Rienzi.

E per le prossime settimane è atteso un peggioramento a Roma specie sul fronte del traffico, quando i cittadini saranno in movimento per lo shopping di Natale.

“Chiediamo al sindaco Raggi di varare un piano viabilità per le feste natalizie a Roma, aumentando il servizio di trasporto pubblico e la presenza di vigili urbani in strada a dirigere il traffico, in modo da evitare ingorghi e blocchi stradali e sanzionare le infrazioni come il parcheggio in seconda fila e la sosta selvaggia” – conclude il Presidente Codacons.

È SUCCESSO OGGI...