Il sole a mezzanotte: il film con Bella Thorne in sala dal 22 marzo

0
1212
Bella Thorne (Foto Paolo Pizzi)

Uscirà nelle sale il prossimo 22 marzo “Il sole a mezzanotte”, ultimo film del regista Scott Speer interpretato dall’attrice e cantante statunitense Bella Thorne, diventata famosa tra i giovani grazie alla serie Disney “A Tutto Ritmo”, e da Patrick Schwarznegger.

LA STORIA

Protagonista del film è Katie, giovane diciassettenne (interpretata dalla Thorne) che, per una grave malattia, non può esporsi alla luce del sole. Il destino però gli farà incontrare Charlie (Patrick Schwarznegger), ragazzo che lei osserva dalla finestra di fronte casa e che gli farà conoscere l’amore.

BELLA THORNE

A presentarlo alla stampa questa mattina nelle sale dell’Hotel Bernini è stata proprio la giovane protagonista Bella Thorne.

“Io recito la parte di una sognatrice – spiega l’attrice statunitense –. Katie è una ragazza affetta da una malattia che non gli permette di vedere la luce solare, ogni volta che vuole andare oltre se stessa quindi può farlo solo quando non c’è luce. Possiamo paragonarla al personaggio di Cenerentola, come lei vorrebbe fare di più, ma purtroppo la sua malattia la costringere a vivere nel buio”.

“Uno degli aspetti che mi ha fatto scegliere di recitare nel film – continua Bella – è il rapporto che Katie ha con il padre, una cosa questa che mi permette di ricordarmi il rapporto che io ho con mia mamma. Ho perso mio padre quando ero molto giovane e quindi ho visto una analogia tra il rapporto di Katie con il padre e quello che io, Bella, ho con mia madre, che come il padre di Katie ha vissuto una vita da genitore single”.

“Il messaggio che questo film vuole dare – termina la Thorne – è quello di non rimandare, i nostri momenti non sono eterni, vale la pena vivere dando importanza ad ogni momento che affrontiamo. Per il mio personaggio è un miracolo essere viva ogni giorno”.

Paolo Pizzi

È SUCCESSO OGGI...